Seguici su

Pordenone Turismo, Armonie e sapori del Friuli.
A ruota lenta FVG

Brochure motivazionale (grafica, supervisione e integrazione testi) per cicloturismo in Friuli Venezia Giulia – Settore: promozione turistica

Comunicazione Pordenone, Udine, 2021

C’è una parola chiave che nobilita il turismo in Friuli Venezia Giulia, consentendo di cogliere a pieno le digradanti sfumature di una regione intima e misteriosa, posta a cavallo tra grandi sistemi geografici (Alpi, Mediterraneo, Balcani) e culturali (il mondo latino, quello slavo, quello germanico). Questa parola chiave è “lentezza” e ha ispirato il titolo di una brochure motivazionale di 64 pagine realizzata in collaborazione con Pordenone Turismo e Armonie e sapori del Friuli. Questo “Baedeker” a due ruote non ha lo scopo di far macinare chilometri, ma di far assaporare paesaggi, storie, atmosfere di un piccolo territorio di rara intensità; di stimolare il desiderio di montare in sella e, solo in seconda battuta, di accompagnare lungo le strade. A partire da un canovaccio d’itinerari cicloturistici dettagliati forniti da Pordenone Turismo, in Primalinea abbiamo proceduto con un’integrazione e una supervisione dei testi, creando una cornice di titoli e sottotitoli “lampo”, per proiettare subito il lettore nell’essenza emozionale di ogni itinerario. Su queste basi è stata costruita una grafica fresca ed elegante, ricca di colore, che bilancia il momento della comunicazione con quello dell’informazione, il dettaglio con la visione d’insieme, mettendo insieme immagini (molte scattate in Primalinea) che spalancano una visione caleidoscopica del nostro “piccolo compendio dell’universo”. La promozione turistica richiede non soltanto “mestiere”, ma anche passione e curiosità per i luoghi, così da trasmettere in ogni riga lo spirito del viaggio e il sapore della scoperta: “Chi l’avrebbe mai detto!”.